Modelli, tessuti e colori – la tenda perfetta per la camera da letto

L’ambiente della casa dove si ricerca maggiormente armonia e serenità è sicuramente la camera da letto. Proprio per questo il ruolo delle tende è cruciale. Il tessuto della tenda, oltre ad avere un ruolo estetico che fa emergere il carattere della stanza, deve anche oscurare adeguatamente la luce del sole e garantire il riposo. Se cercate delle tende per la vostra camera da letto, potete rivolgervi ad Incantesimo tessuti e tendaggi, presente anche a Venaria Reale.

Che tipo di tende scegliere?

Una questione fondamentale è la dimensione della tenda. In questo caso però non è un problema. Solitamente per altri ambienti è preferibile scegliere una tenda di poco ingombro o un tessuto confezionato su misura. Sia che si tratti di una finestra o di una portafinestra, di solito il tessuto della tenda viene arricciato sul pavimento o raccolto ai lati, creando un effetto morbido ed elegante. Se state cercando nappe e cordoni per completare lo stile della vostra camera potete acquistarli presso Presso Incantesimo tessuti e tendaggi, presente anche a Venaria Reale.
Un’altra soluzione consigliate per la camera da letto è la tenda sovrapposta. Questo doppio strato di tessuto permette alla luce di scaldare l’ambiente durante il giorno ed offre una copertura più importante durante la notte. Inoltre, come consigliano gli specialisti di Incantesimo tessuti e tendaggi, il doppio strato per mette di sperimentare con tessuti diversi come pattern, fantasie e colori. Un’altra variazione che può essere fatta riguarda lo spessore dei tessuti. Se per la tenda, che è più sottile, il materiale utilizzato è il cotone, la scelta per i tessuti del secondo strato la scelta è più vasta:

  • velluto – tessuto importante per camere classiche e lussuose. Sconsigliato per stanze troppo piccole perché rischierebbe di appesantirla
  • lino – le sue sfumature creano giochi di luce interessanti ed è indicato per camere da letto più moderne
  • seta – utilizzata per creare atmosfere eleganti e sofisticate

Conclusioni

Se cercate tessuti o tende per la vostra camera da letto rivolgervi ad un’azienda professionale come Incantesimo tessuti e tendaggi. Sapranno darvi il consiglio giusto se state cercando tessuti per tende a Venaria Reale. In generale però la prima decisione è sul tipo di tende. In generale per un ambiente classico si consiglia una tenda a bastone, elemento che è presente in diverse forme e materiali. Se invece l’ambiente è più moderno la scelta ricade sulle tende a panello, più funzionali ed eleganti.

Il Tributarista – Come tutelare il proprio patrimonio

Nel diritto civile italiano si considera fondo patrimoniale quel complesso di beni costituito da beni immobili, beni mobili registrati e titoli di credito. Il fondo patrimoniale viene anche inteso come una forma di obbligazione. In ambito legale ha preso il posto di quelli che erano il fondo familiare e la dote, e sempre nell’ambito del diritto viene categorizzato come patrimonio separato.

Il fondo patrimoniale può essere creato sia dai coniugi durante il matrimonio con un atto specifico, o da terzi. La proprietà dei beni rimane ad entrambi i coniugi e questa cessa in caso di morte di uno dei coniugi, separazione o divorzio o annullamento di matrimonio. Se avete bisogno di una consulenza che riguardi anche il fondo patrimoniale, vi consigliamo di rivolgervi ad esperti, come quelli che troverete a Torino presso lo Studio Tributario Buzzelli. In ogni caso anche i fondi patrimoniali possono essere soggetti all’estinzione o alla possibilità di essere pignorati.

Condizioni del pignoramento

La condizione per cui un fondo patrimoniale può essere pignorato non dipendono dalla sua natura, ma dal motivo per cui è sta creata questa obbligazione rispetto alle esigenze familiari. In ogni caso la Corte di Cassazione con una sentenza del 2018 ha fatto chiarezza sulla materia, sostenendo che si possono sottoscrivere ipoteche sui beni del fondo patrimoniale solo se è necessario ai bisogni della famiglia. Ma l’errore che commettono molti nuclei familiari è quello di ritenere inviolabile un fondo patrimoniale, per questo fare affidamento a tributaristi esperti, come quelli dello Studio Tributario Buzzelli, è sempre la scelta migliore per proteggere il proprio patrimonio.

Quando un fondo patrimoniale può essere violato

Secondo l’articolo 170 il fondo patrimoniale non può essere intaccato per debiti contratti per scopi estranei alla famiglia. In questo caso particolare si intendono per debiti sanzioni stradali o tributi locali. Ma se si riceve una cartella esattoriale pensare che questi debiti non possano pesare sul fondo patrimoniale o possano essere bloccati dall’articolo 170, è un grosso errore. Infatti per evitare incomprensioni la Corte di Cassazione sottolinea che quando il debito è strumentale ai bisogni della famiglia, il fondo patrimoniale può essere soggetto a pignoramento. Alcuni esempi di questa situazione possono essere multe non pagate anche se la famiglia usa una macchina o c’è una sanzione che riguarda il servizio di differenziata. L’aiuto di un tributarista in questo caso può essere vitale per proteggere il vostro patrimonio. Ma in generale per evitare il pignoramento il debitore deve dimostrare che il fondo sia stato creato in modo regolare e che il debito che è stato contratto è estraneo ai bisogni della famiglia.

Alienazione e vendita dei beni del fondo

Per quello che riguarda la vendita e l’ipoteca sui beni presenti nel fondo patrimoniale è obbligatorio il permesso dei genitori e nel caso ci siano figli minorenni è necessaria l’autorizzazione del Tribunale competente. Il parere sarà positivo solo nel caso in cui ci sia evidente necessità o utilità e questo è un processo necessario per le azioni che possono essere compiute attivamente dai coniugi. La necessità dell’autorizzazione del Tribunale può essere sottoposta a deroga solo in alcuni casi, e nello specifico solo se è stato inserito un preciso atto durante la costituzione del fondo patrimoniale, come previsto dall’ordinamento. Spesso però può capitare che i notai si rifiutino di inserire la deroga nell’atto costitutivo del fondo, in questi casi è importante rivolgersi a notai aggiornati e preparati. Ma se non volete avere problemi, è sempre meglio chiedere consiglio a professionisti. Se cercate uno studio tributario a Torino vi consigliamo di rivolgervi allo Studio Tributario Buzzelli. I loro professionisti vi affiancheranno in tutte le pratiche che riguardano compatibilità ed adempimenti fiscali e consulenze fiscali, tributarie e societarie.

Come scegliere il montascale più adatto alle vostre esigenze

Il montascale è un impianto per il sollevamento di persone impossibilitate a salire scale o superare ostacoli. Se avete la necessità di installare un montascale a Torino per la vostra abitazione potete rivolgervi all’azienda Montascale Pastorino. I loro dipendenti interverranno con rapidità ed efficienza, operando nel totale rispetto della vostra casa.

Aspetti tecnici dei montascale

Per aiutarvi al meglio nella scelta del montascale più adatto alle vostre esigenze di seguito troverete gli aspetti tecnici e le caratteristiche fondamentali che sono alla base delle differenze tra i vari tipi di montascale.
Una soluzione ideale per le carrozzine o le sedie a rotelle sono i montascale a piattaforma, in grado di agevolare la quotidianità di anziani e portatori di handicap. Se non sapete che tipo di montascale installare vi consigliamo d continuare a leggere questo articolo o di recarvi, a Torino, presso l’azienda Montascale Pastorino. Troverete un catalogo fornito delle migliori soluzioni per superare ostacoli, gradini e altri tipi di barriere architettoniche.
In generale i montascale vengono classificati in base al tipo di scala o al luogo in cui vengono montati. Possiamo distinguere quindi:

  • montascale per scale dritte
  • montascale per scale curve
  • montascale per interni
  • montascale per esterni

Sul mercato sono presenti moltissimi modelli di montascale. Quelli a poltroncina e a piattaforma, specifici per le installazioni all’interno, ed altre versioni studiate appositamente per essere montati all’aperto e perciò estremamente adatti ad edifici pubblici ad esempio come scuole, biblioteche e piscine. Proprio per questa grande varietà di scelta è meglio affidarsi a mani esperte, come quelle di Montascale Pastorino, situato a Torino. Quest’azienda è leader nel settore ed è specializzata nell’abbattimento delle barriere architettoniche grazie all’utilizzo dei suoi dispositivi che vanno dai montascale ai mini ascensori.

I montascale sono anche un’ottima soluzione per migliorare la qualità della vita di tutti coloro che presentano difficoltà di movimento. Ma gli ausili non si limitano solo a dispositivi che facilitano la salita delle scale, come ausili per il bagno e poltrone o scooter elettrici per permettere movimenti in autonomia anche al di fuori dell’abitazione.

Alcune tipologie di montascale

La barriera architettonica più comune nelle nostre case è sicuramente la scala dritta. Molto spesso diventano un vero ostacolo insormontabile per chi si trova in condizioni che non gli permettono di muoversi in autonomia. Anche le scale curve possono essere un grosso problema. Ma se avete bisogno di installare dei montascale a Torino, a prescindere che abbiate scale rettilinee o curve, rivolgetevi a dei professionisti in grado di inserire in modo armonioso i dispositivi, garantendo un impatto minimo sull’abitazione.