In evidenza

Atto telematico – Il notaio a Torino è di nuova generazione

Ormai anche il notaio a Torino offre la possibilità di eseguire atti telematici. Questa è una nuova frontiera per le attività notarili che potranno così ottenere molti vantaggi. Cerchiamo di capire quali sono e come possono giovare anche ai clienti.

In passato era necessario svolgere ogni singola pratica manualmente e questo richiedeva tempi lunghi. Ma soprattutto le due controparti erano costrette a doversi spostare fisicamente negli studi notarili. Da oggi invece anche il notaio a Torino rientra nelle categorie professionali informatizzate. Infatti quasi tutte le procedure possono essere eseguite tramite computer grazie a programmi specifici e portatili dedicati. Questo velocizzerà le pratiche permettendo al notaio a Torino di:

  • Registrare atti ufficiali
  • Effettuare visure catastali
  • Eseguire visure ipotecarie
  • Iscrivere gli atti ai registri immobiliari o delle imprese
  • Effettuare visure camerali

Tutto questo solo con delle procedure informatiche. Infatti, ogni atto emesso in questo modo da un notaio a Torino, sarà perfettamente valido. Questo anche grazie alla firma digitale, equiparabile alla firma di pugno in quanto depositata e registrata attraverso l’utilizzo di codici di sicurezza. Perciò se avete bisogno di un documento ufficiale per la successione patrimoniale o per il catasto, affidatevi allo Studio Notarile Martucci. Qui professionisti dalla pluriennale esperienza potranno affiancarvi, anche in modo telematico, durante ogni fase della pratica.
In ogni caso gli atti telematici semplificano di molto le procedure a distanza poiché sarà possibile stipulare atti notarili senza doversi spostare dalla propria città. In questo modo le procedure saranno molto più snelle, evitando che le parti si rechino fisicamente dallo stesso notaio a Torino. Così si risparmieranno le spese di viaggio e di residenza allo studio notarile.

I vantaggi dell’atto telematico

Cerchiamo di capire nel dettaglio i vantaggi degli atti telematici. Se le controparti dovessero abitare in luoghi differenti, potranno recarsi ognuna presso il proprio notaio, chiudendo l’atto semplicemente affidando la documentazione al professionista. Lo scambio potrà essere fatto anche in modo digitale, senza doversi recare fisicamente nella città di interesse. Inoltre la conservazione dei documenti ufficiale e degli atti avviene in modo molto più sicuro. I sistemi a cui vengono affidati i documenti infatti, sono estremamente avanzati e accessibili solo con determinate credenziali. Sono a tutti gli effetti una barriera contro il furto, lo smarrimento o qualsiasi attacco informatico. Anche per questo motivo ogni notaio a Torino sta cambiando, abbracciando sempre di più questo cambiamento.

I progressi in Italia

Dall’inizio della rivoluzione informatica ad oggi, sono stati raggiunti importanti traguardi nell’utilizzo degli atti telematici. In particolare per quanto riguarda la trasmissione degli atti notarili al Registro delle Imprese. Infatti con queste nuove modalità si è riusciti a snellire alcune procedure burocratiche particolarmente macchinose, permettendoci di superare paesi come Svizzera, Germania e Giappone. In pratica, grazie alla digitalizzazione delle procedure è ora recarsi da un notaio a Torino ed aprire un’impresa in un solo giorno e non solo. In un solo giorno è possibile vedere e stipulare finanziamenti con le relative garanzie ipotecarie facendo risultare nei registri immobiliari gli atti effettuati.

In evidenza

Il Tributarista – Come tutelare il proprio patrimonio

Nel diritto civile italiano si considera fondo patrimoniale quel complesso di beni costituito da beni immobili, beni mobili registrati e titoli di credito. Il fondo patrimoniale viene anche inteso come una forma di obbligazione. In ambito legale ha preso il posto di quelli che erano il fondo familiare e la dote, e sempre nell’ambito del diritto viene categorizzato come patrimonio separato.

Il fondo patrimoniale può essere creato sia dai coniugi durante il matrimonio con un atto specifico, o da terzi. La proprietà dei beni rimane ad entrambi i coniugi e questa cessa in caso di morte di uno dei coniugi, separazione o divorzio o annullamento di matrimonio. Se avete bisogno di una consulenza che riguardi anche il fondo patrimoniale, vi consigliamo di rivolgervi ad esperti, come quelli che troverete a Torino presso lo Studio Tributario Buzzelli. In ogni caso anche i fondi patrimoniali possono essere soggetti all’estinzione o alla possibilità di essere pignorati.

Condizioni del pignoramento

La condizione per cui un fondo patrimoniale può essere pignorato non dipendono dalla sua natura, ma dal motivo per cui è sta creata questa obbligazione rispetto alle esigenze familiari. In ogni caso la Corte di Cassazione con una sentenza del 2018 ha fatto chiarezza sulla materia, sostenendo che si possono sottoscrivere ipoteche sui beni del fondo patrimoniale solo se è necessario ai bisogni della famiglia. Ma l’errore che commettono molti nuclei familiari è quello di ritenere inviolabile un fondo patrimoniale, per questo fare affidamento a tributaristi esperti, come quelli dello Studio Tributario Buzzelli, è sempre la scelta migliore per proteggere il proprio patrimonio.

Quando un fondo patrimoniale può essere violato

Secondo l’articolo 170 il fondo patrimoniale non può essere intaccato per debiti contratti per scopi estranei alla famiglia. In questo caso particolare si intendono per debiti sanzioni stradali o tributi locali. Ma se si riceve una cartella esattoriale pensare che questi debiti non possano pesare sul fondo patrimoniale o possano essere bloccati dall’articolo 170, è un grosso errore. Infatti per evitare incomprensioni la Corte di Cassazione sottolinea che quando il debito è strumentale ai bisogni della famiglia, il fondo patrimoniale può essere soggetto a pignoramento. Alcuni esempi di questa situazione possono essere multe non pagate anche se la famiglia usa una macchina o c’è una sanzione che riguarda il servizio di differenziata. L’aiuto di un tributarista in questo caso può essere vitale per proteggere il vostro patrimonio. Ma in generale per evitare il pignoramento il debitore deve dimostrare che il fondo sia stato creato in modo regolare e che il debito che è stato contratto è estraneo ai bisogni della famiglia.

Alienazione e vendita dei beni del fondo

Per quello che riguarda la vendita e l’ipoteca sui beni presenti nel fondo patrimoniale è obbligatorio il permesso dei genitori e nel caso ci siano figli minorenni è necessaria l’autorizzazione del Tribunale competente. Il parere sarà positivo solo nel caso in cui ci sia evidente necessità o utilità e questo è un processo necessario per le azioni che possono essere compiute attivamente dai coniugi. La necessità dell’autorizzazione del Tribunale può essere sottoposta a deroga solo in alcuni casi, e nello specifico solo se è stato inserito un preciso atto durante la costituzione del fondo patrimoniale, come previsto dall’ordinamento. Spesso però può capitare che i notai si rifiutino di inserire la deroga nell’atto costitutivo del fondo, in questi casi è importante rivolgersi a notai aggiornati e preparati. Ma se non volete avere problemi, è sempre meglio chiedere consiglio a professionisti. Se cercate uno studio tributario a Torino vi consigliamo di rivolgervi allo Studio Tributario Buzzelli. I loro professionisti vi affiancheranno in tutte le pratiche che riguardano compatibilità ed adempimenti fiscali e consulenze fiscali, tributarie e societarie.

Guida al noleggio della carrozzina giusta

Prima o poi può presentarsi l’eventualità di dover ricorrere al noleggio di una carrozzina al suo acquisto. Come è ovvio ci sono molte cose da considerare prima di scegliere uno di questi dispositivi, come ad esempio le misure. Proprio per questo motivo, abbiamo deciso di scrivere una guida per aiutarvi a scegliere la soluzione più corretta, in base alla vostra esigenza. In ogni caso se non siete sicuri affidatevi a dei professionisti come quelli di Crocetta Medico Sanitari, azienda da anni leader nel settore.

A cosa fare attenzione

La prima cosa a cui fare attenzione è la corporatura dell’utente che andrà ad usare la carrozzina. Infatti per persone molto alte o basse, potrebbe essere necessaria una carrozzina di un’altezza particolare per essere comoda. Tenete presente che più sarà frequente l’utilizzo della sedia a rotelle, più sarà necessario che si adatti perfettamente al corpo dell’ospite.

Le dimensioni in assoluto più importanti sono:

  • Larghezza del sedile – si tratta della distanza tra i braccioli, che corrisponde a quella dei fianchi. Dovete calcolare ad esempio che d’inverno si indossano abiti più spessi e con un ingombro considerevole. Perciò è consigliabile aggiungere cinque o sei centimetri alla misura finale. Nel caso in cui la larghezza del sedile non fosse sufficiente è probabile avvertire una pressione sui fianchi. Al contrario se fosse troppo largo si potrebbe scivolare.

  • Profondità del sedile – è la misura dalla parte superiore fino alle gambe. Ricordate che il sedile della carrozzina dev’essere più corto di qualche centimetro, in modo da non infastidire l’utente ed alla cavità delle ginocchia. Nel caso in cui il sedile fosse troppo lungo, le gambe non si piegherebbero bene e non sarebbero nella posizione giusta e naturale. Infatti è molto importante che le gambe siano rilassate e sul poggiapiedi. Invece se la profondità non fosse sufficiente ci sarebbe una pressione eccessiva su cosce e piedi. Tutto questo andrebbe a discapito della comodità dell’utente.

  • L’altezza delle maniglie – Si intendono le maniglie di spinta e devono essere in relazione all’altezza di chi spinge la carrozzina. Tenete presene che la postura più corretta per chi porta la sedia a rotelle è di avere le braccia appena piegate e con la schiena eretta. Con un’errata postura, ad esempio curva, significa che le maniglie sono troppo in basso.

Le specifiche della carrozzina

Prima di scegliere la carrozzina da noleggiare ci sono altre specifiche da controllare. Scegliere il dispositivo giusto per noi o per un nostro caro, effettivamente è impegnativo. Questo però non vuol dire che sia impossibile. Infatti è importante rispondere alle esigenze dell’utente in modo da facilitare la sua mobilità e non renderla ancor più difficoltosa. In ogni caso potete sempre affidarvi ad esperti, come quelli di Crocetta Medico Sanitari, dalla comprovata esperienza pluriennale.

Comunque tutte le carrozzine presenti sul mercato devono rispettare obblighi e parametri imposti per legge. Anche se però bisogna sapere cosa guardare durante la scelta della carrozzina. In particolare:

  • Conferire autonomia all’utente
  • Agevolare gli spostamenti
  • Essere adatta a persone molto pesanti
  • Essere utilizzabile dentro e fuori casa
  • Pieghevole per il trasporto in auto
  • Non troppo ingombrante

Conclusioni

In generale le carrozzine soddisfano questa serie di bisogni, ma se non dovesse rispondere a tutte le vostre richieste è anche possibile personalizzarla. Di solito nello stesso luogo dove eseguite il noleggio della carrozzina gli esperti potranno rifinire il dispositivo che avete scelto, magari cambiando i braccioli o il poggiatesta. Un punto di riferimento in questo senso è Crocetta Medico Sanitari, azienda leader nel settore della mobilità per disabili.

Modelli, tessuti e colori – la tenda perfetta per la camera da letto

L’ambiente della casa dove si ricerca maggiormente armonia e serenità è sicuramente la camera da letto. Proprio per questo il ruolo delle tende è cruciale. Il tessuto della tenda, oltre ad avere un ruolo estetico che fa emergere il carattere della stanza, deve anche oscurare adeguatamente la luce del sole e garantire il riposo. Se cercate delle tende per la vostra camera da letto, potete rivolgervi ad Incantesimo tessuti e tendaggi, presente anche a Venaria Reale.

Che tipo di tende scegliere?

Una questione fondamentale è la dimensione della tenda. In questo caso però non è un problema. Solitamente per altri ambienti è preferibile scegliere una tenda di poco ingombro o un tessuto confezionato su misura. Sia che si tratti di una finestra o di una portafinestra, di solito il tessuto della tenda viene arricciato sul pavimento o raccolto ai lati, creando un effetto morbido ed elegante. Se state cercando nappe e cordoni per completare lo stile della vostra camera potete acquistarli presso Presso Incantesimo tessuti e tendaggi, presente anche a Venaria Reale.
Un’altra soluzione consigliate per la camera da letto è la tenda sovrapposta. Questo doppio strato di tessuto permette alla luce di scaldare l’ambiente durante il giorno ed offre una copertura più importante durante la notte. Inoltre, come consigliano gli specialisti di Incantesimo tessuti e tendaggi, il doppio strato per mette di sperimentare con tessuti diversi come pattern, fantasie e colori. Un’altra variazione che può essere fatta riguarda lo spessore dei tessuti. Se per la tenda, che è più sottile, il materiale utilizzato è il cotone, la scelta per i tessuti del secondo strato la scelta è più vasta:

  • velluto – tessuto importante per camere classiche e lussuose. Sconsigliato per stanze troppo piccole perché rischierebbe di appesantirla
  • lino – le sue sfumature creano giochi di luce interessanti ed è indicato per camere da letto più moderne
  • seta – utilizzata per creare atmosfere eleganti e sofisticate

Conclusioni

Se cercate tessuti o tende per la vostra camera da letto rivolgervi ad un’azienda professionale come Incantesimo tessuti e tendaggi. Sapranno darvi il consiglio giusto se state cercando tessuti per tende a Venaria Reale. In generale però la prima decisione è sul tipo di tende. In generale per un ambiente classico si consiglia una tenda a bastone, elemento che è presente in diverse forme e materiali. Se invece l’ambiente è più moderno la scelta ricade sulle tende a panello, più funzionali ed eleganti.

Come scegliere il montascale più adatto alle vostre esigenze

Il montascale è un impianto per il sollevamento di persone impossibilitate a salire scale o superare ostacoli. Se avete la necessità di installare un montascale a Torino per la vostra abitazione potete rivolgervi all’azienda Montascale Pastorino. I loro dipendenti interverranno con rapidità ed efficienza, operando nel totale rispetto della vostra casa.

Aspetti tecnici dei montascale

Per aiutarvi al meglio nella scelta del montascale più adatto alle vostre esigenze di seguito troverete gli aspetti tecnici e le caratteristiche fondamentali che sono alla base delle differenze tra i vari tipi di montascale.
Una soluzione ideale per le carrozzine o le sedie a rotelle sono i montascale a piattaforma, in grado di agevolare la quotidianità di anziani e portatori di handicap. Se non sapete che tipo di montascale installare vi consigliamo d continuare a leggere questo articolo o di recarvi, a Torino, presso l’azienda Montascale Pastorino. Troverete un catalogo fornito delle migliori soluzioni per superare ostacoli, gradini e altri tipi di barriere architettoniche.
In generale i montascale vengono classificati in base al tipo di scala o al luogo in cui vengono montati. Possiamo distinguere quindi:

  • montascale per scale dritte
  • montascale per scale curve
  • montascale per interni
  • montascale per esterni

Sul mercato sono presenti moltissimi modelli di montascale. Quelli a poltroncina e a piattaforma, specifici per le installazioni all’interno, ed altre versioni studiate appositamente per essere montati all’aperto e perciò estremamente adatti ad edifici pubblici ad esempio come scuole, biblioteche e piscine. Proprio per questa grande varietà di scelta è meglio affidarsi a mani esperte, come quelle di Montascale Pastorino, situato a Torino. Quest’azienda è leader nel settore ed è specializzata nell’abbattimento delle barriere architettoniche grazie all’utilizzo dei suoi dispositivi che vanno dai montascale ai mini ascensori.

I montascale sono anche un’ottima soluzione per migliorare la qualità della vita di tutti coloro che presentano difficoltà di movimento. Ma gli ausili non si limitano solo a dispositivi che facilitano la salita delle scale, come ausili per il bagno e poltrone o scooter elettrici per permettere movimenti in autonomia anche al di fuori dell’abitazione.

Alcune tipologie di montascale

La barriera architettonica più comune nelle nostre case è sicuramente la scala dritta. Molto spesso diventano un vero ostacolo insormontabile per chi si trova in condizioni che non gli permettono di muoversi in autonomia. Anche le scale curve possono essere un grosso problema. Ma se avete bisogno di installare dei montascale a Torino, a prescindere che abbiate scale rettilinee o curve, rivolgetevi a dei professionisti in grado di inserire in modo armonioso i dispositivi, garantendo un impatto minimo sull’abitazione.

L’investigatore privato a Torino per risolvere i tuoi problemi 

ISIS mette a disposizione dei proprio clienti i migliori investigatori privati di Torino, pronti ad indagare e a condurre indagini sia in Italia sia all’estero.

Scopri i servizi di ISIS visitando la pagina https://www.agenzia-investigativatorino.it/.

Sorveglianza 

I compiti di un investigatore

La mansioni più richiesta all’investigatore privato è senza dubbio la sorveglianza di una persona o di un gruppo di persone per i motivi più vari: dalla verifica della fedeltà coniugale al controllo dell’operato dei dipendenti in assenza del dirigente. 

Controllare e monitore il comportamento altrui può richiede all’investigatore privato lunghe ore passate a sorvegliare un luogo, oppure la sorveglianza costante degli spostamenti della persona nella più totale discrezione, per raccogliere e consegnare al cliente un numero sufficiente di prove inconfutabili del comportamento sospetto. 

Il personale di ISIS può utilizzare, durante il corso delle indagini, un’apparecchiatura moderna e all’avanguardia, che comprende l’uso di binocoli e rilevatori satellitari.

Esperienza e professionalità

La raccolta di informazioni è il vero lavoro svolto dall’investigatore: grazie alle proprie doti comunicative, lo specialista riesce a interrogare discretamente ogni persona coinvolta direttamente o indirettamente nell’indagine, estorcendo le informazioni desiderate grazie alla fiducia e alla sicurezza che è in grado di trasmettere all’interrogato.

Dopo la raccolta di prove e indizi sufficienti, l’investigatore è in grado di portare a termine l’operazione, consegnando nelle mani del cliente quanto scoperto e il materiale per dimostralo.

L’investigatore privato lavora per lo più come dipendente di agenzie di investigazioni e società di sicurezza privata, oppure in modo indipendente presso la propria agenzia investigativa.

I dipendenti di ISIS vantano anni di esperienza, corsi di formazione e forte motivazione professionale: scegli un servizio e dai il via alla tua indagine! 

Il reumatologo a Torino che fa al caso tuo

Il reumatologo è un medico specializzato nella diagnosi e nella cura di malattie reumatiche, comuni o più rare, come artrosi, artrite reumatoide e osteoporosi.

Il Dottor Franco Garofalo effettua visite reumatologiche sia in ospedale sia negli studi privati di Torino, Rivoli e Biella.

Visita la pagina https://www.pediatra-torino.com/ e prenota una visita.

Tutto quello che hai bisogno di sapere

Visita reumatologica

La visita reumatologica è importante per prevenire la diagnosi e la cura delle malattie reumatiche e si ritiene necessaria quando si hanno sintomi evidenti come dolore alle articolazioni, stanchezza e febbre.

Questo genere di patologie colpisce in particolare le articolazioni, le ossa, i muscoli e i tessuti connettivi.

Alcune malattie reumatiche possono essere considerate più aggressive di altre, come il Lupus, che prevede la produzione eccessiva di anticorpi che attaccano il nostro stesso organismo  nel tentativo di proteggerci.

E’ fondamentale definire la terapia migliore da seguire fin dalla prima visita e soprattutto informare e aggiornare continuamente il cliente riguardo la natura precisa della patologia e la sua evoluzione.

prevenzione 

Una visita reumatologica è piuttosto breve e totalmente indolore: il medico effettua una palpazione dell’addome, la misura della pressione e l’auscultazione del cuore, e nel caso in cui lo ritenga necessario prescrive al paziente ulteriore esami d’accertamento.

Nel caso in cui si confermi la natura reumatologica della malattia, il Dottor Garofalo ritiene che sia importante informare il paziente che l’origine della patologia non è stata ancora del tutto chiarita e di conseguenza le forme di prevenzione sono pressoché inesistenti.

Gli ascensori di Euroelevator a Torino

Euroelevator, azienda leader nel settore di impianti elevatori a Torino da oltre trent’anni, è in grado di realizzare e installare ascensori, pedane elevatrici, montacarichi e servo scala.

Guarda con i tuoi occhi i prodotti offerti dall’azienda visitando la pagina http://www.torino-ascensori.it/.

Un bene fondamentale

L’ascensore è un prodotto familiare che usufruiamo abitualmente e a cui facciamo ormai ben poco caso.

E’ utile ricordare, di tanto in tando, come la costruzione degli impianti di elevazione abbia permesso lo sviluppo di ambiente urbano in verticale, così da risparmiare e ottimizzare lo spazio.

Senza gli ascensori, saremmo stati costretti a continuare a costruire in orizzontale e l’aspetto delle nostre città, sopratutto delle grandi e moderne metropoli, sarebbe molto differente rispetto a quello cui siamo abituati oggi.

Euroelevator, azienda leader del settore a Torino, riconosce da sempre il ruolo importante degli ascensori nella vita di tutti i giorni ed è sempre alla ricerca di nuovi stili e tecniche per migliorarne la funzionalità e l’estetica.

L’importanza dell’estetica

Euroelevator investe molto sulla ricerca di un’estetica moderna, high tech e funzionale, così da integrare perfettamente l’impianto d’elevazione all’interno di un determinato stabile.

Dopo un attento sopralluogo, infatti, lo staff dell’azienda è in grado di realizzare un prodotto in linea con lo stile dell’edificio, pubblico o privato, in cui sarà inserito.

La scelta dei materiali denota l’alta qualità delle realizzazioni di Elevator, che garantiscono sempre alta stabilità e resistenza.

Gli ascensori, così come le pedane, i servoscala e i montacarichi, sono prodotti funzionali che esprimono un’estetica bella e un gusto ricercato.